giovedì 1 dicembre 2011

giovedì 1 dicembre 2011

Io creo ma lavoro...

Non ho mai usato in questo blog, parole forti e linguaggi scurrili, perchè per me questo angolino creativo, è come un momento e un modo per staccare dal resto del mondo, però chi mi conosce un pochino meglio, sia virtualmente che personalmente, sa che sono una persona tutt'altro che tranquilla (ho sconvolto qualcuna di voi?).
Mi rendo conto che molte artigiane o creative per hobby, partecipano a concorsi e gare, corsi, give away e SAL, a forum e mercatini, e questo dà loro modo di crescere e di conoscere non solo altre tecniche, ma altre creative.
Mi sono sentita dire che è solo questione di buona volontà e che per fare le cose che si vogliono davvero, non bisogna essere pigri.
Ma ditemi la verità, quante di voi riescono a conciliare la creatività con il lavoro e la famiglia???
Io non ci riesco. Io riesco a dedicare un decimo del tempo che vorrei ai miei bijoux e alle mie borse, perchè il 90% del tempo è occupato dal lavoro e l'altro 10, viva Dio, dalla famiglia e dalla casa.
Solo quando sono sola in casa e non ho altro da fare, riesco a fettucciare le mie borse o a perlinare. Per il resto del tempo non mi è proprio possibile.
Quindi, quando una persona che lavora part-time o che addirittura non lavora, commenta il mio poco impegno e la mia pigrizia, onestamente la cosa mi fa un pochino incazzare!
Vorrei davvero, con tutto il cuore, avere il tempo da dedicare a quel che mi piace, tempo per fare delle foto decenti, tempo per il mio povero e sgangerato blog, che se non fosse per gli sporadici attimi di tempo al lavoro, non riuscirei MAI ad aggiornarlo.
Come fate voi creative, davvero, come fate a trovare il tempo?
Non andate a dormire? Non fate due coccole al gatto e una al marito? E chi ha bambini non dedica loro del tempo per i compiti o per l'oretta di giochi?
Ma sono solo io che non riesco a gestire il mio tempo?
Oppure sono così infastidita perchè ho un lavoro dove trascorro 6 ore su 8 a far nulla perchè nulla c'è da fare?
Solo a me capita di pensare "Caspita e a casa avrei davvero un sacco da fare!".
Perchè se c'è un segreto, se c'è un modo che ancora io non so, per avere più tempo da dedicare alle cose che mi piacciono, vorrei davvero che qualcuno me lo dicesse.
Ho due borse finite (e ci ho impiegato un botto perchè le ho prese in mano duecento volte prima di riuscire a terminarle) che hanno bisogno di 2 minuti per le finiture, due bracciali da completare, tre perle da fare per un terzo bracciale.... e non ho mai tempo!
Per questa ragione sono arrabbiata oggi e infastidita perchè pare che tutti abbiano tempo.
Dove sbaglio?
Se qualcuna di voi ha la risposta io sono tutta orecchi!!!

Ciao a tutte e scusate lo sfogo, ogni tanto sbrocco!

E.

10 commenti:

  1. Io sono nella tua stesssa medesima situazione e se permetti questa cosa fa incazzare pure me!!!! Io devo trovare il tempo a ore stra ore perchè prima viene tutto il resto ovviamente ed il tempo per il ricamo o per la fettuccia è sempre col contagocce. Io sono arrivata a sperare in una bella influenza che mi tenga a letto una settimana per poter finalmente combinare qualcosa. Anch'io mi chiedo se sono io la lentona o quella che non riesce ad organizzarsi ma ho il sospetto che chi dice di fare mille cose probabilmente trascura altre cose che per noi sono importanti!!! Ahhhh Libby.....arriverà mai il giorno che potremo dedicarci alle nostre cosine senza più sensi di colpa??? mah.....eterno dilemma.....

    RispondiElimina
  2. Io direi che non c'è una formula!! io faccio le perle in vetro un'oretta alla sera dopo che il bambino è andato a dormire e (ovviamente) non tutte le sere! Il resto nei ritagli di tempo.. e con la montagna delle cose da stirare che aumente! :)

    RispondiElimina
  3. Ti comprendo benissimo sai?
    Io riesco a dedicarmi alle mie creazioni perchè ho 23 anni, sto studiando per l'ultimo esame all'università...quindi quando non riesco più a studiare, per sfogarmi un pò creo! Alla casa ci pensa mia mamma ^_^ certo, io le dò una mano nelle faccende, ma è molto diverso che avere una casa da gestire...
    Credo che la "pacchia" finirà anche per me quando avrò un lavoro e una casa da mandare avanti!
    Quindi tranquilla, non sarai ne la prima ne l'ultima ad avere questi problemi...
    Ti auguro con tutto il cuore di trovare un pochino di tempo da dedicare alla tua creatività!!!

    RispondiElimina
  4. Ma io vorrei sapere chi è che va a criticare il poco impegno che uno mette nelle proprie creazioni! chi è questo sveltone/a? A parte che creare è un piacere e io per mio gusto e piacere ci metto il tempo che voglio proprio perchè è un hobby non un lavoro.. se fosse un lavoro naturalmente sarebbe diverso... per quanto penso che in questo campo forzare i ritmi di produzione inevitabilmente significa perdere un po in qualità, ma qesto è un altro discorso..
    Ci sono tanti motivi che ci spingono a tralasciare le nostre passioni: la famiglia, il lavoro e anche i problemi quotidiani. Io sono stata per diverso tempo disoccupata eppure ti assicuro che per me è stato il periodo di creatività zero in assoluto perchè quando uno non sa come andare avanti l'ultima cosa che pensa al mondo è di mettersi a fare bijoux e creazioni varie!
    Perdonatemi, ma le persone che possono permettersi di creare dalla mattina alla sera non c'hanno proprio un cavolo da fare e possono permettersi questo lusso!
    non te la prendere meglio poco tempo ma buono!
    un bacio grnade!
    francy

    RispondiElimina
  5. io dico sempre..." chi non sa , presto parla""" chi non ha una famiglia a carico ,un lavoro, e una casa da mandare avanti non può capire !!!!!
    Tranquilla e quando saranno cresciuti i tuoi figli avrai sicuramente un pochino di tempo in più..... Pesa che io avevo più tempo per i miei hobby prima che lavoravo che adesso che sono a casa , sarà anche che passa il tempo e la carica che hai a 30 non c'è l'hai a 50 , tu non pensare a chi ti dice che non sei organizzata, sicuramente hai altre priorità importanti da seguire....!!! un abbraccio Lulu.

    RispondiElimina
  6. Non so come facciano le altre. So che io come te non riesco, per i tuoi stessi motivi e pensa che sono casalinga. Ma ho sempre qualcosa da fare, anche quando vorrei dedicarmi alle perline. E poi ci vuole la calma, l'ispirazione, non siamo macchine. Mi hanno invitato ad un mercatino, più di un mese fa, e penso rinuncerò perchè ho prodotto pochissimo. Ciao

    RispondiElimina
  7. Bhè, il tuo sfogo tocca un pò tutte noi!!!! Ti dico subito che io non lavoro, ma ho una casa da mandare avanti, due bambini ed un marito che non c'è quasi mai per lavoro!!! Quindi che faccio????? Molte mi dicono: "fai tante cose perchè stai a casa". Ma io, mentre mia figlia fa i compiti io sto vicino a lei con la macchina da cucire, la pasta di mais la faccio insieme a loro, e la sera???? Faccio perennemente le ore piccole, mentre la mattina???? Corro per rendere un pò decente la casa, certo, molte volte trascuro qualcosa, specie in questo periodo, però sono contenta così, con la giornata sempre piena, sempre incasinata...l'unica cosa che sto cercando di limitare è il computer, se mi piazzo davanti passa un'ora e non me ne accorgo neppure!!! Tu non ti abbattere, fai solo quello che ti senti, fino a dove arrivi e non ti curare di chi ti dice che sei pigra!!! Un abbraccio Elisa

    RispondiElimina
  8. Erika, mi dispiace proprio sentirti così amareggiata, anche se a piena ragione. L'unica è non dar corda a certe affermazioni e guardare avanti sulla propria strada, verso le cose che decidiamo di fare e che ci sono care. Ci sono momenti nella vita in cui il tempo manca e basta e c'è poco da fare; poi ne arrivano altri dove è più facile "respirare". Fino a qualche anno fa per me era impensabile ritagliarmi il tempo che riesco ad avere ora che i figli sono un pochetto (solo un pochetto) più autonomi e giocano un pò più per conto loro. A volte rinuncio alla casa, questo sì, un pò di polvere non ammazza nessuno (a parte chi è allergico agli acari!) e un pò di disordine non mi sconvolge (in fondo avere la casa ordinata e la mamma isterica non giova neppure ai miei figli... peccato che io poi sia isterica ugualmente per via dei compiti, dei videogiochi, della cucina...!)
    Ok ho finito... che dire? Un bel respiro e fregatene!

    RispondiElimina
  9. Già solo penso che se qualcuno ha voglia di star lì a dirti che sei pigra significa che quella persona invece ha tanto tempo da perdere scrivendoti queste cose..io diciamo per fortuna ancora non ho da gestire una casa, una famiglia e un vero lavoro non ce l'ho quindi di tempo ne ho, ovvio che viene comunque prima lo studio, ogni giorno sono in università per la tesi (anche se il mio lavoro è fatto di molti momenti di pausa che passo on-line!), e lo stare con i miei familiari, gli amici e il moroso, poi se ho dei momenti di pausa tipo la sera mi dedico un po' a ciò che mi piace..certo che poi dipende dal tipo di hobby, purtroppo non posso mettermi a smartellare e trapanare rame alle 10 di sera, verrebbero a smartellarmi in testa i miei vicini, e di giorno che invece potrei sono sempre via quindi non ci posso dedicare tanto tempo alla settimana..pensa, non vedo l'ora di avere una casa per conto mio per sperare di avere più tempo da dedicare al mio hobby, chissà se sarà vero! e come dice anche il dizionario, l'hobby è un'attività da fare nel tempo libero se certe persone sono più attive di altre è solo perchè avranno molto più tempo libero! Hai fatto bene a sfogarti, ogni tanto ci vuole! ciao ciao! Helena

    RispondiElimina
  10. Ciao a tutte care ragazze, vi ringrazio ad una ad una per i commenti, la comprensione e il sostegno morale. Può sembrare poca cosa, ma sapere che anche voi siete spesso nella situazione di dover rinunciare a ciò che vi piace per potervi dedicare a ciò che si deve fare, mi consola non poco.
    Poi si sa, la creatività si esprime al meglio se si è tranquille, con l'ansia del "bisogna fare" non si va molto lontano. A questi hobby, che hanno bisogno di molto tempo, ci può dedicare nei ritagli liberi, che purtroppo la vita ci regala poco.
    Mi fa piacere sapervi tutte indaffarate (chi per la casa, chi per i figli, chi per lo studio) come sono io... meno male, pensavo di esser io a non saper gestire il tempo!
    Buon fine settimana creativo a tutte quante! Tanti baci.

    RispondiElimina

Preziosi Commenti

 

Preziosi Bijoux Copyright © 2011 Design by Ipietoon Blogger Template | Ugg Boots Sale | web hosting