mercoledì 10 aprile 2013

mercoledì 10 aprile 2013

Un raggio di sole....

Prendete una ragazza poco più che 20enne, una che non trova necessario imparare l'arte del cucito perchè se ha bisogno di qualcosa, semplicemente va in negozio e se la compra. Certo, non di questi tempi, ma quanto avevo 24/25 anni si poteva fare, tutti lavoravano e l'economia era fiorente.

Prendete ora una 30enne sposata con un rompi palle (il mio ex marito) abituato alla mamma santissima che cuciva anche le calze di nylon per non andarle a comprare. Immaginate che quest'"uomo" obblighi la sua 30enne moglie ad imparare a cucire e che la moglie sia una a cui NESSUNO deve dire cosa fare e che per ripicca decida di odiare ago e filo....

Ora prendete me, che alla soglia dei 39 anni mi sono decisa di mia spontanea volontà, ad andare ad un corso di cucito e poi ad un altro.
L'età è differente e devo dire anche l'economia purtroppo.

Da non saper nemmeno rammendare un calzino, sono arrivata a questo soddisfacente risultato....


In una delle mie scorribande tessili, ho trovato questo tessuto morbidissimo e leggerissimo... l'ho rigirato tra le mani chiedendomi cosa farne e l'idea mi è balzata in testa guardando le foto su Pinterest e Polyvore.
E voilà... una maglia estiva lunga, che può fungere anche da mini abito (per chi se lo può permettere ovviamente e non è il mio caso!) da portare con i legghins con le maniche squadrate a pipistrello.
Mi rendo conto che da questa foto si capisce poco, ma verrà il caldo e il sole e allora farò le foto indossando la roba che faccio..... Promesso!

Nel mese di novembre invece, sognando una primavera parecchio in ritardo, ho preso questa stoffa di tela di cotone, blu notte a fiorellini bianchi. E' rimasta sepolta per parecchio tempo in mezzo alle altre stoffe, finchè non mi sono decisa.
Ne è nata una simil camicia senza collo (il progetto prevedeva un collo a balze, l'ho pure fatto ma stava malissimo!) e maniche fantasia.
E' sufficientemente lunga per arrivare a metà sedere, bella da portare con una cintura o lasciata scivolare semplice su un paio di pantaloni neri o su una gonna. Molto soddisfatta si!


Uguale alla precedente come forma e maniche, è nata poi questa qui sotto. In maglina elastica (ho penato come una dannata per cucirla....) a righine sottili nere e trasparente, è venuta davvero elegantissima secondo me. Credo che la metterò alla comunione del 5 maggio di mia cugina, sempre che il tempo sia clemente.


A differenza dell'altra, questa ha il collo a uomo, classico con le punte, ma sempre una scollatura a V e senza bottoni.
Maniche a fantasia e la lunghezza è uguale alla precedente camiciola.


Ieri sera al corso ho fatto anche un abito, praticamente finito in 45 minuti, mancano due dettagli e quindi non l'ho fotografato.

Onestamente sono tornata a casa col cuore pieno di soddisfazione e questa bella sensazione non mi ha abbandonata nemmeno stamattina al risveglio.... sto imparando una cosa che ho sempre pensato di detestare, sto imparando a fare delle cose che mai avrei immaginato di poter fare.... e non sento minimamente l'esigenza di andare a fare shopping, se non per spiare cosa c'è e poi riprodurlo. Certo ci sono cose molto difficili da fare, ma non escludo di lanciarmi nel terzo corso a settembre... vediamo come va questo e cos'altro imparo.

Ora nei miei programmi di cucito ci sono:

- una giacca lunga estiva
- una camicia per mio marito
- un paio di pantaloni estivi
- un paio di pantaloni invernali
- una maglia estiva fantasia in rosa
- una giacca autunnale

Sono gasatissima, cosa che mi capita davvero raramente ultimamente.... 

Che questo raggio di sole rimanga con me per un po'..... per favore!!!

Ciao 
Erika




18 commenti:

  1. wow che meraviglia!!!!

    che vergogna...io nel mio mini corso che va molto a rilento ieri sera in due ore non sono riuscita neppure a finire un portacellulare....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Calcola che io ho già fatto 4 mesi di corso base e 3 lezioni di questo secondo... e non credere che io sia poi tanto veloce, anche perchè quando ci si mette a cucire, bisogna mettere in conto diverse ore. Non è una cosa che si può fare mezz'oretta al giorno....

      Elimina
  2. Wow, ma hai prodotto veramente tante cose! Ci sta tutto che tu sia gasata!!yuppie*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono contenta e ho anche parecchi progetti, che se avessi tempo..... La cosa buona è che lo shopping non m'interessa più! :-D

      Elimina
  3. Che bello tutto questo entusiasmo...Vorrei rubartene un pochino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Imparare cose nuove, che mai avrei pensato di imparare, in effetti sono di grande aiuto per l'entusiasmo. Non capita spesso che io lo sia ultimamente....

      Elimina
  4. Bellissima la prima casacca!!!!!!! E' il genere che piace a me........... complimenti sei davvero brava!!!!!!!!! in poco tempo hai imparato a fare cose molto carine...... ricordi come eri scoraggiata all'inizio del corso??!???!!????!?! non l'avresti mai detto vero, che saresti riuscita così bene???????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si che lo ricordo, litigavo con la macchina da cucire, con gli aghi, con le stoffe. Poi mi sono messa d'impegno anche perchè è una cosa che mi piace molto fare. Avrei dovuto capirlo prima, visto che restavo ore e ore nei negozi di stoffa ammirandole tutte, pur con la convinzione che non mi piacesse cucire.
      A volte bisogna cercare di andare oltre le nostre convinzioni.... e si ottengono risultati inaspettati!

      Elimina
  5. E il mio commento dov'è finito???????

    RispondiElimina
  6. ahhhhhhhh....... c'era il trucco!!!!!!! mica me ne ero accorta!!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, metto la moderazione per il semplice fatto che altrimenti mi perdo commenti. In questo modo mi arriva la notifica via mail e la mail la guardo più volte al giorno. In questo modo non mi perdo nemmeno i commenti ai vecchi post! :-P

      Elimina
  7. Te l'ho scritto anche su face sei bravissimissima!!!! Ma che meraviglie che fai davvero brava!!! Averlo saputo prima ti ingaggiavo come mia sarta personale per la cresima a fine Aprile dove devo fare la madrina, così magari vedevi anche la pupa ;))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mere, grazie mille, a volte porco e tribolo, ma i risultati arrivano. A volte poi mi butto, anche se non so fare una cosa ci provo lo stesso. Non sempre mi riesce, ma sono comunque contenta di provarci.
      Stasera giro dalla Giselda per prendere delle cose... e poi sto fine settimana ho da finire il vestito e da provare altre cose....
      Beh si ok, magari per me riesco anche a fare, ma non potrei mai lanciarmi in abbigliamento per eventi così importanti e per un altra persona per di più. Dai un bacio alla piccola per me!

      Elimina
  8. direi che puoi andarne fiera :)
    creare con le proprie mani è qualcosa di unico e solo tuo!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia, hai ragione, per quanto le cose non siano perfette, ti lasciano comunque una grande soddisfazione!

      Elimina

Preziosi Commenti

 

Preziosi Bijoux Copyright © 2011 Design by Ipietoon Blogger Template | Ugg Boots Sale | web hosting